TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Via libera ai led per luce diurna dei camion

E-mail Stampa PDF

Volvo FH luci ledUn decreto del ministero dei Trasporti precisa che sui veicoli si possono installare luci di marcia diurne led, purché omologate secondo il regolamento Unece 87 e installate da un'officina autorizzata secondo la Legge 122/92.


Riguardo al montaggio come secondo equipaggiamento, il decreto ministeriale precisa che l'officina che lo ha compiuto deve rilasciare una dichiarazione, redatta utilizzando uno specifico modello, allegato al decreto stesso (che si può trovare sulla Gazzetta Ufficiale del 19 novembre 2013). In teoria, il decreto specifica che le luci diurne al led, dopo il montaggio, sarebbero comunque soggette a visita e prova da parte della Motorizzazione Civile. Però, una circolare dello stesso ministero dei Trasporti chiarisce che ci sono due casi, secondo la tipologia dei kit di luci.
Il primo caso riguarda i kit delle sole luci diurne al led, che richiede visita e prova da parte della Motorizzazione per verificare se la posizione è corretta e l'aderenza ad altre prescrizioni (contenute in un allegato al decreto). In questo caso, perciò, è obbligatorio anche l'aggiornamento della Carta di Circolazione, che avviene attraverso l'applicazione di un'etichetta che riporta la scritta: "Installate luci di marcia diurna conformi al regolamento 87 Unece".
Il secondo caso riguarda i kit di luci che comprendono altri dispositivi d'illuminazione e che sostituiscono, quindi, i gruppi ottici originali, ovviamente con sistemi già omologati. In questo caso, i gruppi ottici devono avere dimensioni e forme simili a quelle degli apparati che sostituiscono, pur integrando le luci diurne al led. Se sono soddisfatte tutte queste condizioni, non è necessario l'aggiornamento della Carta di Circolazione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 6304

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed