TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fassi presenta nuova gru retrocabina per l'edilizia

E-mail Stampa PDF

Fassi F165AZIl costruttore di gru di Bergamo presenta al Solutrans di Lione il nuovo modello F165AZ dedicato al settore dei lavori pubblici, che si distingue per la possibilità di piegare la benna, lasciando il cassone libero da ingombri. La gru include anche una nuova soluzione geometrica che consente la ripiegabilità invertita del braccio secondario, per minimizzare gli ingombri quando completamente ripiegata.


Secondo Fassi, le nuove caratteristiche della gru F165AZ emergeranno ancor più quando verrà recepita a livello europeo la direttiva che obbligherà alla copertura dei cassoni adibiti al trasporto di materiali friabili. Per la prima volta, inoltre, Fassi propone la possibilità di movimentare gli sfili attraverso un solo martinetto a catena all'interno del braccio secondario. Infatti, grazie alla razionalizzazione dello sfruttamento degli spazi, tutte le tubazioni sono all'interno dei bracci.
Il prototipo esposto al Solutrans è in configurazione base, con terzo posto di comando e con distributore parallelo Hydrocontrol. Fassi prevede anche una versione con distributore proporzionale compensato Danfoss e con radiocomando RCH/RCS dotata di dispositivo GAS (Grab Automatic Shake), che prevede il controllo software della movimentazione della benna nello scarico dei materiali. I vantaggi sono la completa gestione dei movimenti di apertura e chiusura con azioni regolari anche a velocità elevate, senza reazioni incontrollate e utili anche per garantire lo scollamento dalla benna dei materiali rimasti sulle pareti. Il basamento della gru è in due versioni, secondo il montaggio della postazione di comando a guida destra o sinistra.
La nuova gru F165AZ è disponibile nella versione a due sfili idraulici. Lo sbraccio idraulico è di otto metri, mentre la capacità di sollevamento è di 15 tonnellate/metro. La produzione inizierà nei primi mesi del 2014.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 4356

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed