Daimler avvia nuova sperimentazione di camion autonomi

Stampa

IFreightliner Torc guida autonoma stradal Gruppo tedesco ha annunciato all'inizio di settembre l'inizio delle prove su strade pubbliche di veicoli industriali con livello di guida autonoma 4, ossia quello senza l'ausilio del conducente.


Daimler prosegue la sua ricerca nella guida autonoma dei veicoli industriali, che avviene in Europa e negli Stati Uniti, dove sta collaborando strettamente con Torc Robotics nell'ambito del Daimler Trucks Autonomous Technology Group. All'inizio di settembre 2019, Daimler Trucks ha annunciato l'avvio della sperimentazione di veicoli autonomi di livello 4 sulle strade pubblica della Virginia. Inizialmente, i veicoli viaggiano sulle autostrade sulla parte sud-orientale dello Stato, vicino alla sede di Torc Robotics. In cabina ci sono un autista e un ingegnere. L'uscita su strada pubblica avviene dopo mesi di prove in circuito chiuso. La circolazione su strada è importante per verificare il comportamento del veicolo nel traffico reale e ciò avviene in modo sicuro grazie alla presenza a bordo di due persone che rilevano i dati e possono intervenire in qualsiasi momento per correggere eventuali errori del sistema di guida automatica. Daimler Trucks ha recentemente acquisito la maggioranza delle azioni di Torc Robotics, che ha sviluppato il sistema di guida automatica per veicoli pesanti Asimov.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: