TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scania raggiunge 540 CV con sei cilindri

E-mail Stampa PDF

Il costruttore di veicoli industriali ha aggiunto una versione più potente del suo motore da 13 litri, che ora offre cinque livelli di potenza. Una taratura adatta per l'autotrasporto pesante.


Scania R540C stradaIl motore turbodiesel a sei cilindri in linea da 12,7 litri è il cavallo di battaglia di Scania nell'autotrasporto pesante e da agosto 2019 la sua offerta aumenta grazie alla versione con potenza di 540 cavalli, la maggiore disponibile per questo monoblocco. Chi vuole ancora più cavalli deve rivolgersi al motore con otto cilindri a V, l'unico di questo tipo rimasto nel mondo dei veicoli industriali. Con questa versione, la gamma del 13 litri mostra cinque tarature di potenza (le altre sono 370 CV, 410 CV, 450 CV e 500 CV). "Il potente motore da 540 CV è pensato principalmente per quei clienti e mercati in cui aspetti legali riguardanti l'assale anteriore impediscono la scelta di un motore V8", spiega Alexander Vlaskamp, Senior Vice President, Head of Scania Trucks. "In generale, è un motore perfetto per chiunque abbia bisogno di maggiore potenza per le proprie operazioni di trasporto. Con la giusta rapportatura, funzionerà bene sia nel trasporto legname che di tulipani. In quest'ultimo caso i veicoli percorrono le autostrade d'Europa con carichi piuttosto leggeri ma con attenzione ai consumi di carburante e alle velocità medie".
Il nuovo propulsore da 540 CV condivide gran parte della tecnologia con quello da 500 CV, compreso il turbocompressore a geometria fissa con cuscinetti a sfera invece di bronzine. "I migliori consumi di carburante e il rapporto peso/potenza ottimizzato renderanno questo motore una scelta attrattiva per molti clienti Scania", aggiunge Vlaskamp. "Una coppia massima di 2.700 Nm già a partire da 1.000 giri/min consente, per esempio nelle applicazioni di trasporto legname, di avere un ottimo spunto grazie anche agli assali con riduzione ai mozzi e di effettuare cambi marcia rapidi con un'eccellente erogazione di coppia a bassi regimi motore".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 868

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed