Due nuove gru per edilizia di Fassi al Bauma

Stampa

La società bergamasca parteciperà alla Fiera di Monaco con uno stand più grande rispetto alle scorse edizioni, che ospiterà tutti i marchi internazionali del Gruppo. Tra le novità due gru retrocabina di fascia media.


Fassi Gru parteciperà al Bauma 2019 con uno stand di 932 metri quadrati, oltre trecento in più rispetto all'edizione precedente. Un ampliamento richiesto anche dall'espansione internazionale della famiglia causato dall'ingresso nel Gruppo di Cranab, Marrel e Atn Platforms. Tutti marchi internazionali della società bergamasca esporranno alla Fiera tedesca e Fassi ha anticipato che porterà due nuove gru retrocabina con la propria livrea. Sono entrambe della Serie XE-dynamic e hanno categoria di sollevamento di 30 e 35 tm, con rotazione continua a ralla.
Le gru hanno versioni da due a otto sfili e sono abbinate a jib, come tutti i modelli della stessa categoria. La dotazione elettro-idraulica è ricca e comprende i sistemi ADC (Automatic Dynamic Control), distributore idraulico digitale D850, unità di controllo FX500, unità di comando radio RCH/RCS di serie (V7RRC opzionale), FSC (Fassi Stability Control), CPM (Crane Position Monitoring), FS (Flow Sharing), XF (Extra Fast), MPES (Multi Power Extension System), XP (Extra Power) e Prolink (Progressive Link).
Questa nuova generazione si distingue da quella precedente per un migliore rapporto tra peso e potenza, aumentandone così le possibilità di uso. Oltre a quella più diffusa sui camion che distribuiscono materiali per l'edilizia, queste due nuove gru sono adatte anche all'installazione su imbarcazioni e su materiale rotabile per uso ferroviario.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: