TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nuovi pneus Michelin per autotrasporto granvolume

E-mail Stampa PDF

Michelin Xline Energy 31570DIl costruttore francese amplia la serie di pneumatici X Line Energy per i trasporti stradali sulle lunghe distanze con misure adatte ai trasporti voluminosi.


Il costruttore francese celebra i 70 anni dello pneumatico radiale (che ha inventato) con una nuova offerta per gli autotrasporti voluminosi che comprende la dimensione 355/50R22.5 X Line e la gamma X Line in 295/60 e 315/60R 22.5, per trattori/motrici, insieme con 445/45R19.5 per i semirimorchi. Con questi pneumatici, il semirimorchio può raggiungere una capacità utile di cento metri cubi. Queste nuove coperture completano l'offerta precedente in 315/80R22.5, 315/70R22.5 e 385/65R22.5, 385/55R22.5 e saranno disponibili in autunno/inverno 2016.
Gli pneumatici sono marcati con tripla A per resistenza al rotolamento, offrendo così questa caratteristica sull'intero autotreno o autoarticolato. Secondo il costruttore, questa soluzione consente un risparmio di carburante, rispetto a un complesso gommato con Michelin X Line Energy marcato BBA, di mezzo litro di gasolio ogni cento chilometri. Gli pneumatici hanno anche marcatura MPS per uso invernale.
La serie X Line Energy è progettata per veicoli pesanti che viaggiano in prevalenza in autostrada o strade di grande comunicazione, percorrendo almeno 100mila chilometri l'anno. Lanciata nel 2014, questa serie offre, rispetto alla precedente, una riduzione di carburante media di un litro ogni cento chilometri.
In Italia, Michelin ha sviluppato anche servizi per grandi flotte, che hanno un parco superiore a cento unità. Il costruttore francese afferma che sta crescendo la tendenza degli autotrasportatori a esternalizzare la gestione degli pneumatici, attuando contratti a un costo fisso. In questo campo, Michelin Solution offre tre soluzioni: Effitires, Effitrailer ed Effifuel. La prima consiste nella fornitura completa di coperture a un prezzo chilometrico definito dopo un'analisi della flotta e dell'attività del cliente. Michelin assicura che se il cliente non raggiungerà il risparmio, rispetto alla gestione precedente, stabilito in fase di offerta, rimborsa i guadagni non realizzati.
La formula Effitrailer si rivolge a rimorchi e semirimorchi, sempre con la garanzia di una riduzione dei costi. Effifuel aggiunge alle precedenti soluzioni per ridurre i consumi di carburante, che vanno anche oltre lo pneumatico, come per esempio l'erogazione di corsi di guida economica per gli autisti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1723

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed