TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un robot in cabina per i servizi in città?

E-mail Stampa PDF

Volvo robot raccolta rifiuti disegnoVolvo Trucks in collaborazione con le università svedesi Chalmers University of Technology e Mälardalen University e statunitense Penn State University attua una ricerca sull'uso di robot per la raccolta dei rifiuti solidi urbani.


Allo studio collabora anche la società di raccolta di rifiuti Renova, evidentemente interessata ad automatizzare le operazioni. Il progetto si chiama ROAR, acronimo di Robot-based Autonomous Refuse Handling, e prevede la presenza di un automa a bordo dei compattatori, che si affianca all'autista e lo sostituisce nelle operazioni di scarico dei cassonetti. L'attività dell'automa sarebbe dirette dal camion, il cui autista mantiene la supervisione e aziona il compattatore.
A giugno 2016 è prevista la prima fase di sperimentazione sul campo, utilizzando un compattatore della Renova. Il robot viene progettato dalla Mälardalens University, mentre gli studenti della Chalmers University programmano il sistema operativo e quelli della Penn lavorano sui sistemi di comunicazione e interazione tra camion e robot. Volvo collabora, ovviamente, con il camion. Ma quella del trasporto di rifiuti può essere sola la prima applicazione di un robot a bordo del camion, come assistente all'autista. Infatti, un suo utilizzo potrebbe esserci anche nella consegna di buste e pacchi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 3007

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed