TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scoperto guasto su ferrocisterna Gpl

E-mail Stampa PDF

A dieci anni dal disastro ferroviario di Viareggio, è stato scoperto nella stazione di Ventimiglia un carro cisterna carico di gas di petrolio liquefatto con un difetto meccanico. Lo denuncia la Cna della Liguria.


Il 29 giugno 2009 un difetto su un assile di una ferrocisterna carica di Gpl causò lo svio del treno mentre transitava nell'abitato di Viareggio e un picchetto piantato dove non doveva esserci ha squarciato la cisterna, causando un incendio che ha ucciso trentadue persone. Pochi giorni dopo il decimo anniversario di quel disastro ferroviario e dal termine del processo di primo grado, che ha visto numerose condanne, il responsabile della Cna Liguria, Gino Angelo Lattanzi, denuncia che a Ventimiglia è stato rilevato un difetto meccanico in una ferrocisterna carica con quindici tonnellate di Gpl proveniente dalla Francia. Un situazione definita "inconcepibile", anche perché "gran parte delle direttrici del traffico ferroviario e stradale in Liguria attraversano i centri abitati e pertanto è necessario elevare l'attenzione sul trasporto delle merci pericolose e sui rischi che ogni giorno incombono sui cittadini". Lattanzi chiede l'apertura di un'inchiesta da parte della procura d'Imperia "al fine di chiarire e accertare chi non ha ottemperato alle prescrizioni legislative mettendo a repentaglio la vita delle persone e creando notevoli disagi alla mobilità ferroviaria".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 858

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed