TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

BLS Cargo acquisisce Crossrail

E-mail Stampa PDF

La compagnia ferroviaria svizzera specializzata nel trasporto delle merci ha acquisito l'intero capitale della concorrente finora controllata dal Rhenus Logistics. Svilupperà le attività anche verso l'Italia.


CrossRail locomotore particolare anteriore Domo2Il gruppo logistico tedesco Rhenus Logistics controllava Crossrail, con cui svolgeva trasporti ferroviari in Belgio e Germania. Il 7 marzo 2019, la compagnia ferroviaria svizzera BLS Cargo ha annunciato l'acquisizione integrale di Crossrail, che le permetterà di rafforzare la posizione sul corridoio merci ferroviario nord-sud e l'accesso ai porti belgi. L'accordo di cessione è stato firmato il 5 marzo e ha effetto retroattivo al 1° gennaio 2019. Le società non hanno rivelato l'importo della transazione, che è soggetta all'approvazione delle autorità sulla concorrenza. Da tempo, BLS Cargo e Crossrail collaboravano in ambito internazionale, soprattutto nei trasporti che interessano Germania e Belgio.
In una nota, la società svizzera scrive che "BLS Cargo e Crossrail vantano simili strutture aziendali snelle e si concentrano insieme sul corridoio merci ferroviario Belgio-Germania-Svizzera-Italia". Dirk Stahl, Ceo di BLS Cargo, ha aggiunto che "in qualità di fornitore di servizi di trasporto ferroviario, Crossrail è molto simile alla nostra impresa e ci completiamo perfettamente a vicenda anche sul piano geografico. Grazie all'acquisizione potremo consolidare ulteriormente la nostra posizione sul corridoio nord-sud e assicurarci e ampliare l'importante collegamento con il Belgio e i porti di Anversa e Zeebrügge". Crossrail impiega 180 persone che producono un fatturato annuo di 70 milioni di euro.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1481

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed