TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Da ottobre 2018 le merci viaggeranno sull’alta velocità

E-mail Stampa PDF

Entro la fine del mese partirà il servizio Mercitalia Fast con treni ETR500 adattati al trasporto delle merci e tra un anno quello di semirimorchi d'Interporto Servizi Cargo.

Frecciarossa Milano stazioneDurante l'incontro di Cernobbio di Conftrasporto, Christian Colaneri di Rete Ferroviaria Italiana ha dichiarato che due compagnie ferroviarie hanno chiesto di usare nelle ore notturne la linea ferroviaria ad alta velocità-alta capacità tra Firenze e Bologna per treni merci. Le due compagnie sono Mercitalia Logistics e Interporto Servizi Cargo che forniranno servizi diversi: la prima userà treni ETR 500 per il trasporto di merci su roll, puntando sulla velocità, mentre la seconda trasporterà semirimorchi alti quattro metri, puntando sulla sagoma delle gallerie, più ampia di quella della linea tradizionale. Nello stesso forum di Cernobbio Claudio Ricci, amministratore delegato d'Interporto Campano (che controlla Interporto Servizi Cargo) ha confermato che i primi convogli per semirimorchi con sagoma P400 viaggeranno tra Verona e Pomezia.
Il 2 ottobre, l'Interporto di Bologna ha confermato che il servizio Mercitalia Fast partirà alla fine di ottobre usando ETR 500 adattati al trasporto di merce sul roll e il primo collegamento sarà tra l'interporto emiliano e quello di Marcianise. "Nel terminal di Bologna Interporto i lavori di costruzione della banchina di cross docking, che verrà utilizzata per il carico e lo scarico delle merci, proseguono secondo le tempistiche previste e sono ad oltre il 75% del completamento", ha scritto la società interportuale. Il treno impiegherà tre ore e venti minuti per compiere il tragitto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1480

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed