TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Gefco rifornisce fabbriche auto dalla Cina in treno

E-mail Stampa PDF

Il 22 novembre 2017 è arrivato nello scalo francese di Dourges il primo treno blocco container gestito dalla società logistica francese e partito dalla Cina.


Gefco treno Cina FranciaAnche Gefco s'incammina sulla nuova Via della Seta e il primo passo lo ha compiuto a novembre 2017 trasportando su rotaia componenti automotive dallo scalo cinese di Wuhan a quello francese di Dourges. Il treno blocco è partito il 3 novembre e ha percorso 11mila chilometri attraversando il Kazakistan, la Russia e la Bielorussia, per giungere a destinazione il 22 novembre. La trazione ferroviaria sulla tratta con scartamento di 1520 mm - fra Dostyk (Kazakistan) e Brest (Bielorussia) - è stata fornita dal consorzio di compagnie United Transport and Logistics Company (UTLC)
Dopo lo sdoganamento dei container da 40 piedi, la merce è stata inoltrata direttamente allo stabilimento della Française de Mécanique, una filiale di PSA, con sede a Douvrin, nel Nord della Francia. Gefco ha gestito e coordinato il progetto, usando anche le sue squadre di Shanghai, Mosca e Parigi. "Il trasporto su rotaia è complementare al trasporto aereo e marittimo, presentando vantaggi significativi sia dal punto di vista economico che ecologico per i beni in cui il fattore tempo è critico, come ad esempio i pezzi di ricambio delle automobili, i prodotti elettronici provenienti dalla Cina e – sulla rotta contraria - i beni di consumo, i prodotti refrigerati e i pezzi di ricambio per il mercato post-vendita cinese", spiega l'azienda francese.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1107

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed