TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Alleanza ferroviaria tra Baltico e Adriatico

E-mail Stampa PDF

La società ferroviaria polacca PKP Cargo ha siglato un accordo con la croata HZ Cargo per collaborare nel trasporto su rotaia delle merci lungo l'asse che connette l'Adriatico al Baltico.


PKP Cargo treno cementoL'intesa si basa sul potenziamento dei porti croati di Rijeka e Ploce, che consentirà alla ferrovia polacca di sviluppare i traffici verso l'Adriatico e ai porti croati di offrire alle compagnie marittime un nuovo collegamento verso il retroterra. Già ora, PKP Cargo muove i suoi treni in nove Paesi europei e grazie a questa collaborazione potrà estendere la sua copertura nell'area balcanica. "Questo è un passo importante nella strategia per lo sviluppo di PKP nell'Europa centrale e meridionale", spiega Adam Purwin, Ceo della società polacca. "Ora intendiamo acquisire nuovi clienti, e non solo nei Balcani". All'inizio di quest'anno, PKP cargo ha acquistato l'80% del capitale di Advanced World Transport.
L'intesa prevede una stretta collaborazione tra le due compagnie nell'offerta commerciale e nello sviluppo congiunto di nuovi servizi. Inoltre, ci saranno sinergie operative basate sull'utilizzo del parco rotabile e il reciproco accesso ai terminal. Già ora, i porti croati – il cui potenziamento è finanziato dall'Unione Europea – servono Austria, Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 3726

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca