TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ordini di 12 miliardi per camion a idrogeno

E-mail Stampa PDF

La società statunitense Nikola, che ha progettato un veicolo industriale pesante a trazione elettrica alimentata a celle a combustibile, dichiara di avere ricevuto pre-ordini per dodici miliardi di dollari e 380 milioni sono giunti in pochi giorni dall'Europa.


Nikola tre rendering stradaProbabilmente è un evento da Guiness dei primati: un camion di cui non è stato prodotto neppure un esemplare, se non qualche prototipo, che ha ricevuto preordini per dodici miliardi di dollari, di cui 105 milioni nella sola prima metà di novembre 2018. Lo ha annunciato Nikola, fondata nel 2014 e che nel dicembre del 2016 ha annunciato il suo primo veicolo, il Nikola One, un trattore stradale di Classe 8 (la più pesante degli Stati Uniti) a trazione elettrica, seguito dal Nikola Two alimentato a idrogeno. All'inizio di novembre ha infine svelato il Nikola Tre, la versione a cabina avanzata per il mercato europeo. Quest'ultimo, secondo la stessa società, offrirà un costo chilometrico inferiore del 10-20% rispetto a un modello diesel e il Ceo Trevor Milton ha enfaticamente dichiarato che "quando il Nikola Tre arriverà in Europa inizierà il declino del diesel".
La versione europea avrebbe già ottenuto preordini per 380 milioni di dollari, ma tutti quelli dei potenziali clienti si basano sulla fiducia, perché l'azienda statunitense non ha costruito neppure un esemplare destinato alla vendita. Il prossimo appuntamento è per l'evento Nikola World 2019, che si svolgerà ad aprile del prossimo anno. La società anticipa che durante questo evento apparirà il Nikola Two ancora in veste di prototipo, ma in azione, e una versione statica del Nikola Tre. L'avvio della produzione dovrebbe avvenire nel 2022 e l'azienda afferma anche che assicurerà un'adeguata copertura della distribuzione d'idrogeno negli Stati Uniti, in Canada, in Europa e in Australia entro il 2028.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1633

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed