TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Stena Line lancia il primo traghetto a metanolo

E-mail Stampa PDF

Il 26 marzo 2015, il ferry Stena Germanica è tornato in servizio sulla rotta tra Kiel e Gotenborg, dopo i lavori che hanno modificato i propulsori per alimentarlo a metanolo.


Stena Line Germanica ponteQuesto è il primo traghetto alimentato con questo combustibile, che può essere prodotto da gas naturale, dal carbone dalle biomasse o dal biossido di carbonio. Rispetto al normale carburante per le navi, il metano assicura un taglio delle emissioni di Sox pari al 99%, del NOX pari al 60%, del particolato pari al 95% e della CO2 pari al 25%. In pratica, le emissioni del metanolo sono simili a quelle del gas naturale liquefatto, ma è più semplice da gestire e non richiede impianti specifici.
L'adattamento della nave è stato attuato da Stena Line in collaborazione con Wärtsilä con una tecnologia bifuel, che usa come combustibile principale il metanolo e come secondario il Marine Gas Oil. I lavori sono stati svolti nei cantieri Remontova di Gdansk, in Polonia e sono iniziati lo scorso gennaio. Il costo complessivo è stato di 22 milioni di euro e il progetto ha ottenuto un finanziamento dell'Unione Europea.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1666

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed