TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Deutsche Bahn connette la logistica

E-mail Stampa PDF

Al transport logistics di Monaco, il Gruppo DB è presente con ben cinque società collegate dal tema della digitalizzazione e connessione nel trasporto e nella logistica.


Enride Tpod DB Schenker profiloIl Gruppo Deutsche Bahn partecipa al transport logistics di Monaco di Baviera (4-7 giugno 2019) con cinque controllate che coprono tutti gli aspetti del trasporto delle merci: DB Schenker, DB Cargo, DB Netz, DB Energie e DB Fahrzeuginstandhaltung. I temi dello stand della ferrovia tedesca riguardano i più recenti aspetti dell'innovazione, dalla guida autonoma all'intelligenza artificiale, dalla digitalizzazione alla connettività. Oltre ai servizi, DB presenterà anche il veicolo a guida autonoma T-Pod realizzato dalla start-up svedese Einride, già omologato per l'utilizzo su strade pubbliche e da alcune settimane in fase di sperimentazione all'interno di una piattaforma logistica di DB Schenker. Sempre DB Schenker presenta una piattaforma di prenotazione commerciale per la logistica B2B, chiamata connect 4.0, che permette ai clienti di prezzare, ordinare e tenere traccia delle spedizioni online. Negli equipaggiamenti per l'intralogistica, la società mostra il guanto da scansione ProGlove.
Gli amanti dei plastici ferroviari possono ammirare quello realizzato da DB Cargo, che illustra che cosa possono fare per i clienti i vagoni merci intelligenti dotati di sensori. La società ferroviaria presenta la piattaforma link2rail, un portale online che migliorare la comunicazione che si amplierà per comprendere nuovi servizi e funzioni. Nell'area espositiva esterna, DB Cargo presenta la locomotiva multisistema Vectron MS multisystem di ultima generazione, di cui utilizza già ottanta esemplari, che diventeranno cento entro la fine di quest'anno. Sulle rotaie della Fiera di Monaco si possono vedere anche due innovativi vagoni merci: un pianale multifunzione e un autocarro a due piani.
DB Fahrzeuginstandhaltung (DB FZI), fornitore di servizi di manutenzione pesante della DB, presenta il Tag4Trace, un prodotto che consente di tracciare continuamente veicoli e componenti. In mostra anche la nuova piattaforma online eService e il sito di rivendita di ricambi e veicoli ferroviari dbresale.com. Lo stand presenta anche un processo di stampa 3D all'avanguardia, per rendere più rapidamente disponibili i ricambi, mentre all'esterno si trovano informazioni sulla locomotiva del progetto Hybrid Electronic Mechanical Shunter (HELMS).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 538

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed