TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Toscana anticipa fondi per ferrovia al Vespucci

E-mail Stampa PDF

Il 6 maggio 2019 si è svolto un incontro sullo scalo toscano alla presidenza della Regione, il cui presidente ha confermato l'anticipo del finanziamwnro finanziamento di 2,5 milioni di euro per lo scavalco ferroviario dedicato al collegamento con l'interporto.


Livorno Interporto Toscano Vespucci ingresso FercamLa riunione di ieri alla regione Toscana era incentrata sulla società Porto 2000, sulla realizzazione del nuovo terminal container Darsena Toscana e sulla costruzione dello scavalco ferroviario per l'interporto. Sul primo punto, il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha espresso una valutazione positiva all'ingresso di privati nella compagnie azionaria perché permetterà di compiere investimento per 125 milioni di euro destinati alla realizzazione del nuovo terminal passeggeri. Rossi ha annunciato anche un passo avanti nei lavori per la banchina per Grandi Mulini, che consiste nel mettere a disposizione dell'Autorità portuale un responsabile unico del procedimento. Sul terminal Darsena Europa, durante la riunione è stato illustrato lo stato dei lavori, compresi quelli della diga foranea.
Per quanto riguarda lo scavalco ferroviario, che potenzierà i collegamenti tra l'interporto e la linea Pisa-Vada-Collesalvetti, la Regione ha annunciato di voler iniziare i lavori entro il prossimo giugno. Per accelerare la procedura, il presidente Rossi chiederà a Rete Ferroviaria Italiana di convocare in tempi rapidi una riunione finalizzata a scegliere il tracciato migliore tra le soluzioni attualmente in campo e a stilare un nuovo cronoprogramma. Rossi ha anche ricordato che la Regione ha anticipato 2,5 milioni di euro, precisando che non chiederà la restituzione al ministero dei Trasporti ribadendo che la somma dovrebbe comunque arrivare da Roma nell'ambito della progettazione del collegamento tra l'Interporto e la linea Pisa-Vada-Collesalvetti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 757

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed