TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Basf ferma produzione Tdi per secca del Reno

E-mail Stampa PDF

Nonostante l'autunno inoltrato, prosegue la secca del fiume Reno, che sta creando enormi difficoltà e al trasporto fluviale delle merci in Svizzera, Germania e Paesi Bassi. La multinazionale chimica ha sospeso la produzione di toluene diisocianato.


Reno battello secca FotoliaLa siccità che imperversa in Germania dalla scorsa estate sta colpendo il trasporto fluviale tedesco anche alla fine di novembre, perché la mancanza di precipitazioni non sta riportando il livello del fiume Reno a un livello adatto alla normale navigazione delle imbarcazioni cargo a pieno carico. Un cattivo segnale di questa situazione arriva dalla multinazionale chimica Basf, che il 26 novembre ha annunciato la sospensione della produzione di toluene diisocianato nel suo impianto tedesco di Ludwigshafen, a causa delle difficoltà nell'approvvigionamento di materie prima causato dalla secca del Reno e dalla mancanza di adeguate alternative stradali e ferroviarie. Basf precisa che potrà stabilire una data per il riavvio della produzione quando migliorerà la portata del Reno. Nei giorni scorsi, il colosso chimico aveva annunciato la costituzione di una propria flotta d'imbarcazioni fluviali a fondo piatto per affrontare periodi di basso livello del fiume.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 914

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed