TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Treno intermodale tra Prato e La Spezia

E-mail Stampa PDF

L'11 luglio 2018 sono partiti i primi due convogli carichi di container, uno dall'Interporto della Toscana verso il terminal container LSCT della Spezia e l'altro in direzione contraria.


LaSpezia porto terminal container alto frontePer ora, il collegamento ferroviario tra il porto della Spezia e l' Interporto della Toscana Centrale di Prato è in una fase sperimentale e viene svolto con una partenza la settimana, di mercoledì. Il primo treno partito dalla Spezia caricava una ventina di container marittimi sbarcati sulle banchine del LSCT per la stazione Prato centrale, dove ha imboccato il raccordo per l'Interporto Toscana centrale. La maggior parte di questi contenitori trasportava merce proveniente dall'Asia e dirette in Italia. Poco dopo l'arrivo di questo treno, un convoglio è partito da Prato in direzione contraria, portando container diretti negli Stati Uniti. "Con i treni effettuati con l'Interporto di Prato, si amplia l'offerta dei servizi ferroviari del porto della Spezia, aggiungendo un collegamento su cui si stava lavorando da tempo", commenta la presidente dell'Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo. "Questo risultato rappresenta una ulteriore conferma della vocazione ferroviaria dello scalo della Spezia, che oggi movimenta oltre il trenta percento delle merci via treno e che potrà contare nel breve periodo anche su nuove infrastrutture ferroviarie che permetteranno una maggiore efficienza e un incremento significativo di capacità rail".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1673

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed