TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Grimaldi potenzia la rotta tra Italia e Grecia

E-mail Stampa PDF

La compagnia marittima annuncia l'aumento della capacità nel collegamento tra Brindisi, Igoumenitsa e Patrasso con l'inserimento di due navi più grandi.


Grimaldi traghetto CataniaGrimaldi ha sostituito sulla rotta per la Grecia le ro-pax Euroferry Egnazia ed Euroferry Olympia con le navi Florencia e Cartour Gamma, aumentando così la capacità di passeggeri nel collegamento plurigiornaliero tra il porto di Brindisi e quelli greci di Igoumenitsa e Patrasso, usato anche per trasportare rotabili. La nave ro/pax Florencia ha una stiva di 2250 metri lineari e può trasportare mille passeggeri con 450 auto al seguito, mentre la ro/pax Cartour Gamma ha una stiva di 2300 metri lineari, con capienza di mille passeggeri con 460 auto al seguito. "La strategica posizione geografica e l'importante opera di infrastrutturazione del porto che abbiamo predisposto lo ha reso competitivo e appetibile e ha consentito al Gruppo Grimaldi di potenziare la sua offerta su Brindisi", spiega il presidente dell'AdSP Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi. "La Grecia, nell'imminente stagione estiva, sarà più vicina non solo per i numerosi turisti che la sceglieranno come meta, ma anche per tutte le imprese che operano nel trasporto merci. Decongestionare strade e autostrade da camion, van e semirimorchi significa aumentare gli standard di sicurezza, soprattutto nei mesi estivi, quando il traffico si intensifica sensibilmente. Esprimo grande apprezzamento per l'importante investimento effettuato dal Gruppo Grimaldi che ha integrato e sostituito la propria flotta con un naviglio di ultima generazione, che renderà il viaggio più confortevole a turisti e trasportatori, su un corridoio logistico di estremo interesse per l'ASP del Mare Adriatico Meridionale".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 839

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed