TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Parte nuova rotta ro-ro tra Italia e Tunisia

E-mail Stampa PDF

ProCargo Line, controllata dal Gruppo Grendi, collegherà gli scali di Marina di Carrara e Cagliari con Sousse, Sfax e Zarzis con un servizio settimanale.

Carrara porto nave montagneIn Italia è nata una nuova compagnia di navigazione che collegherà dal prossimo 8 maggio due porti in Toscana e in Sardegna con la Tunisia. Si chiama ProCargo Line, è controllata dal Gruppo Grendi e partecipata dalla Vittorio Bogazzi e figli, dalla Porto di Carrara e da Euan Lonmon, ex direttore generale di Corsica Ferries in Italia. Il nuovo vettore marittimo avrà la sua base operativa nel porto di Cagliari da dove scalerà i porti del centro e sud della Tunisia di Sousse, Sfax e Zarzis, inizialmente con un servizio settimanale ma con la prospettiva di intensificare le partenze. I servizi di ProCargo Line e di Grendi Trasporti Marittimi opereranno in maniera sinergica sulle due tratte che collegano Cagliari con Marina di Carrara e con la Tunisia.
Il nuovo collegamento tra la Sardegna e il Nord Africa sarà servito dalla nave ro-ro Altinia che ha una capacità per trasportare di stiva 1150 metri lineari di carico rotabile ma potrà imbarcare anche container e impiantistica (project cargo). Le previsioni, secondo quanto comunicato dalla stessa ProCargo Line, sono di trasportare oltre 200mila tonnellate di merci nei primi 12 mesi d'esercizio. Fra pochi, giorni, inoltre, Grendi si prepara a ricevere la nuova nave Rosa dei Venti che è stata appena consegnata dal cantiere cinese Avic e avrà una capacità di stiva pari a 2500 metri lineari o 1100 container.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1099

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed