TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

RFI affronta l’ultimo (e il penultimo) miglio

E-mail Stampa PDF

Il 10 aprile 2018, Rete Ferroviaria Italiana ha annunciato un progetto per aumentare i collegamenti su rotaia con porti, interporti e piattaforme logistiche usando i fondi del ferrobonus.


Trenitalia cargo treno ponteIl progetto Penultimo/ultimo miglio di Rete Ferroviaria Italiana può contare su 48 milioni di euro destinati allo sviluppo di sistemi di trasporto merce intermodale nell'ambito del ferrobonus e ha lo scopo, come recita una nota di FS, di "incrementare i collegamenti della rete ferroviaria nazionale con porti, interporti, terminali e piattaforme logistiche e sviluppare servizi intermodali funzionali e affidabili, che generino un beneficio strutturale per il sistema logistico del Paese". RFI ha presentato questo progetto il 10 aprile a Roma agli operatori del trasporto ferroviario, della logistica e delle merci. Il primo passo è l'istituzione di Tavoli tecnici che selezioneranno le proposte, individuando modi e tempi di realizzazione. "Il percorso di condivisione avviato da Rete Ferroviaria Italiana è in linea con il Piano industriale 2017-2026 del Gruppo FS Italiane, che vede nella logistica integrata, nel rafforzamento del trasporto merci e nell'intermodalità uno dei pilastri fondamentali per lo sviluppo", conclude la nota di FS.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1532

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed