TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cambio al timone dell'interporto Novara

E-mail Stampa PDF

Il Consiglio d'amministrazione di Cim ha nominato Massimo Groff amministratore delegato della società interportuale, che ha in cantiere importanti progetti di sviluppo.


Novara interporto altoDopo le dimissioni di Paola Pansini, passata in un'altra azienda, il CdA di Cim la ha sostituita con Massimo Groff, che in precedenza era project manager e responsabile del Logistica e Infrastrutture di Finpiemonte Partecipazioni, la principale azionista dell'interporto piemontese. Groff dovrà condurre il programma di sviluppo della struttura in una fase importante, alla vigilia dell'apertura della galleria di base del San Gottardo e a pochi mesi dall'inaugurazione del nuovo terminal container di Vado Ligure.
In ambito ferroviario, Cim intende acquistare lo scalo di Boschetto da FS Logistica, che già oggi gestisce in affitto. Su questo spazio in due anni la società interportuale ha riattivato sette aree su nove, insediando un terminal intermodale, uno per la logistica industriale dei rottami ferrosi e un'officina per la manutenzione dei treni di Siemens. Inoltre, il Cim ha rilevato la gestione della linea Novara-Malpensa da Ferrovie Nord, che è connessa a Boschetto e che servirà per connettersi con il polo intermodale di Busto Arsizio/Gallarate e per realizzare il quinto terminal ferroviario.
Per la logistica, settore dove il Cim offre già 67mila metri quadrati di magazzini, l'interporto piemontese intende insediare altri 12mila metri quadrati negli spazi attuali. La struttura muove ogni giorno 450 veicoli stradali e dai 18 ai 20 treni dell'autostrada viaggiante con Friburgo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1173

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed