TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sequestrati beni all'Interporto di Marcianise

E-mail Stampa PDF

Il 10 novembre 2016, la Guardia di Finanza di Caserta ha attuato il sequestro preventivo di beni per oltre 475mila euro alla società che controlla l'Interporto Sud Europa per evasione fiscale.


Interporto sud europa marcianise altoIl sequestro arriva al termine di un'indagine svolta dai Finanzieri, da cui emerge che la Società Europea di Partecipazione 1992, che ha sede all'Interporto di Marcianise-Maddaloni, non ha versato ritenute fiscali e Iva nel 2012. Perciò, la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto la confisca per equivalente "al fine di inibire il consolidamento del vantaggio economico derivante dall'evasione fiscale perpetrata", scrive la Guardia di Finanza in una nota. Quindi, i Finanzieri della Compagnia di Marcianise hanno sequestrato 35 unità immobiliari, tra cui due civili abitazioni, nove terreni e 24 magazzini e depositi, oltre a sei rapporti finanziari e quote societarie. La Società Europea di Partecipazione 1992 è una holding che ha l'intero capitale sociale di una società di diritto olandese, la Tonard Investments, che a sua volta detiene l'82,7% della società per azioni Interporto Sud Europa.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2186

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed