TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Governo olandese cresce in Air France-Klm

E-mail Stampa PDF

Cresce la tensione tra Francia e Paesi Bassi dopo che il Governo olandese ha acquisito il 14% della compagnia aerea, raggiungendo così la quota di Parigi.


AirFrance B777F decolloNel giro di pochi giorni, a febbraio 2019, il Governo dei Paesi Bassi ha acquisito sul mercato prima il 12,68%%, poi un ulteriore 1% della compagnia aerea Air France-Klm. Con questa operazione, l'Aia ha raggiunto la stessa quota detenuta dal Governo francese (14,3%), precisando che non continuerà l'acquisito. Una mossa che però non è piaciuta al presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, che ha chiesto agli olandesi di chiarire le loro intenzioni e domani s'incontreranno i ministri delle Finanze dei due Paesi. Gli altri due principali azionisti di Air France-Klm sono operatori: Delta Air Lines e China Eastern Airlines, con l'8,8% ciascuno.
L'allarme dei francesi non viene tanto dalla percentuale acquisita dall'Aia, quando dal fatto che il Governo olandese ha deciso di entrare nell'azionariato di Air France-Klm in modo improvviso e dopo un'accesa discussione con Governo francese sulle modalità di governo della compagnia aerea, causando la minaccia di dimissioni del presidente di Klm, Pieter Elbers e l'arrivo di un nuovo Ceo di Air France-Klm, Ben Smith. La mossa olandese non è piaciuta neppure alla Borsa, che dopo l'annuncio dell'ingresso dell'Aia ha registrato un calo del valore delle azioni della società fino al 15%.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1128

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca