TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Governo olandese cresce in Air France-Klm

E-mail Stampa PDF

Cresce la tensione tra Francia e Paesi Bassi dopo che il Governo olandese ha acquisito il 14% della compagnia aerea, raggiungendo così la quota di Parigi.


AirFrance B777F decolloNel giro di pochi giorni, a febbraio 2019, il Governo dei Paesi Bassi ha acquisito sul mercato prima il 12,68%%, poi un ulteriore 1% della compagnia aerea Air France-Klm. Con questa operazione, l'Aia ha raggiunto la stessa quota detenuta dal Governo francese (14,3%), precisando che non continuerà l'acquisito. Una mossa che però non è piaciuta al presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, che ha chiesto agli olandesi di chiarire le loro intenzioni e domani s'incontreranno i ministri delle Finanze dei due Paesi. Gli altri due principali azionisti di Air France-Klm sono operatori: Delta Air Lines e China Eastern Airlines, con l'8,8% ciascuno.
L'allarme dei francesi non viene tanto dalla percentuale acquisita dall'Aia, quando dal fatto che il Governo olandese ha deciso di entrare nell'azionariato di Air France-Klm in modo improvviso e dopo un'accesa discussione con Governo francese sulle modalità di governo della compagnia aerea, causando la minaccia di dimissioni del presidente di Klm, Pieter Elbers e l'arrivo di un nuovo Ceo di Air France-Klm, Ben Smith. La mossa olandese non è piaciuta neppure alla Borsa, che dopo l'annuncio dell'ingresso dell'Aia ha registrato un calo del valore delle azioni della società fino al 15%.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1090

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed