TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Emirates vuole scalare Etihad?

E-mail Stampa PDF

Secondo alcune indiscrezioni, la compagnia aerea di Dubai starebbe trattando l'acquisto di quella di Abu Dhabi per creare la seconda compagnia cargo del mondo, dopo FedEx.


Emirates B777X volo bassoUn articolo pubblicato il 20 settembre 2018 dall'agenzia Bloomberg rivela che Emirates intenderebbe scalare la sua principale rivale emeratina, Etihad e che sarebbero addirittura in corso trattative tra le due società, che però hanno smentito. Se però si trovasse una forma di accordo, l'unione tra le due compagnie creerebbe la più grande compagnia aerea del mondo nel trasporto di passeggeri, dove supererebbe American Airlines, e la terza in quello delle merci. Inoltre, unendo anche le capacità dei loro hub arabo, che ora sono in acerrima concorrenza per attrarre traffico, nascerebbe un enorme polo aeroportuale che comprenderebbe i tre scali di Dubai International, Dubai World Central e Abu Dhabi International.
Nel trasporto cargo, Emirates nel 2017 era il secondo vettore mondiale dopo FedEx in termini di tonnellate per chilometri e unendo le forze con Etihad balzerebbe al primo posto, superando la soglia dei 17 miliardi di tonnellate per chilometri, contro i 16,8 miliardi della compagnia statunitense. Ma questa è una proiezione relativa al 2017 ma la situazione potrebbe cambiare in futuro, perché FedEx ha una forte presenza nel commercio elettronico, che mostra una continua crescita in tutto il mondo, mentre le compagnie emeratine sono più legate al cargo tradizionale. Inoltre, FedEx ha un robusto portafoglio di ordini, che comprende 59 B767Fs e 17 B777F. D'altra parte, le compagnie emeratine possono contare sulla stiva degli aerei passeggeri, ambito dove hanno anche loro un ricco portafoglio di ordini, che comprende 150 B777Xs della sola Emirates.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 756

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed