TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Morto in Francia il fondatore di HNA

E-mail Stampa PDF

Il 4 luglio 2018 è deceduto nella cittadina francese di Bonnieux per una caduta da 15 metri Wang Jian, il miliardario cinese che ha fondato il Gruppo HNA, che in Italia controlla la società di noleggio di semirimorchi Sam, tramite la Tip Trailer Services.


Wang Jian era considerato uno degli uomini più ricchi potenti della Cina. Le circostanze della sua morte sono insolite, almeno per un uomo che dovrebbe essere ben protetto: mentre si stava mettendo in posa per una foto nella cittadina francese di Bonnieux davanti a un muretto di una chiesta ha perso l'equilibrio ed è caduto per una quindicina di metri. Wang Jian era un ex ufficiale dell'aviazione che negli anni Novanta ha creato la compagnia aerea Hainan Airlines e ha fondato con Chen Feng una delle più grandi holding cinesi, che ha una forte partecipazione anche nella banca tedesca Deutsche Bank e nella rete di alberghi Hilton. Il Gruppo è cresciuto molto fuori dalla Cina, dove ha conquistato asset per 230 miliardi di dollari, anche se recentemente è stato ridimensionato dal Governo cinese. Oggi, non è chiaro l'assetto proprietario di HNA: si sa che i due fondatori hanno il 15% ciascuno, mentre il resto delle azioni è in mano a due fondazioni benefiche con sede in Usa e Cina, che ora potrebbero ricevere anche la quota di Wang Jian.
Il Gruppo HNA controlla o partecipa, oltre alla Hainan Airlines, in altre compagnie aeree (come Air Guilin, Avolon Holdings, Azul Brasilian Airlines, AigleAzur Airlines, Ghana AWA Airlines, ACT Airlines, West Air, Tianjin Airlines, Lucky Air, Yangtze River Express Airlines), la società di logistica aeroportuale Swissport, le società di noleggio container Cronos e Ge Seaco. Nell'ottobre del 2013, HNA Group acquisì da GE la Trailer Leasing Company, la più grande società europea di noleggio semirimorchi (con 45mila unità), che a sua volta l'anno successivo comprò l'italiana Sam, che noleggia una flotta di oltre duemila unità

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 537

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed