TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Feeder stradale per cargo Air France Klm ad Ancona

E-mail Stampa PDF

L'aeroporto marchigiano annuncia che il 1° novembre 2017 la compagnia franco-olandese attiverà la raccolta delle spedizioni aeree presso i committenti per imbarcarle via autotrasporto a Bologna e Roma.


Ancona aeroporto pista stazione notteAir France Klm userà l'aeroporto di Ancona come hub regionale per la raccolta e distribuzione delle spedizioni aeree, con la possibilità della presa gratuita in un raggio di 70 chilometri dallo scalo. Una volta giunte nella piattaforma logistica di Ancona, le spedizioni saranno caricate su camion diretti agli aeroporti di Bologna e Roma dove saranno poi imbarcate su aerei per le destinazioni finali.
"I voli gommati opereranno in fase di start-up tre volte a settimana, nei giorni di maggiore concentrazione di spedizioni e con partenze da Ancona tali da consentire la raccolta merci fino agli orari di chiusura degli spedizionieri, con l'intento di voler offrire il massimo supporto a questi ultimi" scrive l'aeroporto di Ancona in una nota. "Le partenze da Ancona saranno quindi il martedì e il giovedì alle ore 19 con arrivo presso l'aeroporto di Bologna ed il venerdì alle ore 22 con arrivo presso l'aeroporto di Roma Fiumicino, da cui poi le varie spedizioni raggiungeranno tutto il mondo via gli hub di Amsterdam e Parigi".
I servizi saranno gestiti da Aerdorica che potrà lavorare qualsiasi tipo di merce, "da merci deperibili, farmaceutici, opere d'arte fino a merci pericolose". L'accordo tra Air France Klm e Aerdorica prevede l'utilizzo della società Bcube per svolgere il trasporto stradale. Dallo scorso dicembre, la società svolge già feeder da Ancona per Malpensa e Fiumicino.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1396

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed