TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cargolux rilancia con alleanze e nuove rotte

E-mail Stampa PDF

La compagnia aerea lussemburghese ha annunciato in poche settimane diverse novità, tra cui la collaborazione con Emirates SkyCargo e l'avvio di voli per le Americhe.


Cargolux B747 8F decolloCargolux si spinge verso l'America dall'Asia e dall'Europa. La compagnia area lussemburghese annuncia l'avvio, il 2 luglio 2017, del collegamento tra Lussemburgo e Quito (Ecuador), con frequenza di quattro voli settimanali che toccano anche Curitiba, Viracopos e Amsterdam. In particolare, l'aeroporto olandese è interessato per il trasporto di fiori coltivati in Sud America. Cargolux arriva in America anche dall'Asia: il nuovo collegamento avviato il 30 giugno da Zhengzhou ad Atlanta si aggiunge a quello esistente tra lo scalo cinese e Chicago. Il 4 luglio, la compagnia ha raddoppiato i voli con Atlanta, mentre quelli per Chicago hanno una frequenza trisettimanale.
Un altro importante obiettivo della compagnia lussemburghese è il Medio Oriente e per raggiungerlo ha firmato a giugno un accordo con Emirates SkyCargo, che prevede l'utilizzo congiunto della stiva di un B777F della compagnia araba per i collegamenti settimanali tra Lussemburgo e Dubai World Central. Cargolux si occupa della movimentazione a terra nello scalo europeo, mentre Emirates di quella a Dubai.
Cargolux si muove anche in Cina, dove sta procedendo l'attivazione del progetto Cargolux China. A giugno, la società lussemburghese ha annunciato la firma dell'accordo di joint-venture per la costituzione di Henan Cargo Airlines, tra HNCA, Jinggang Investment Group (che detengono il 75%) e Cargolux (che ha il restante 25%). La nuova compagnia avrà sede a Zhengzhou e volerà con certificati cinesi. Il primo volo è previsto per la fine del 2018.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1152

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed