TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fondo F2i acquisisce al porto di Carrara

E-mail Stampa PDF

All'inizio di giugno 2019, l'Autorità Garante della Concorrenza ha ricevuto la segnalazione da parte del fondo milanese di avare acquisito il controllo esclusivo della società Porto di Carrara Spa.Carrara porto nave montagne
Dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, il fondo F2i Sgr è passato all'azione e ha acquisito il controllo esclusivo della società Porto di Carrara (con le controllate Area, Porto di Carrara-Mammoet, Lifting Shiprepairs), che gestisce la movimentazione nello scalo di Marina di Carrara. La transazione è stata segnalata all'Antitrust, che dovrà fornire la sua approvazione. L'acquisizione comprende, oltre che la Porto di Carrara, anche la Panzani le veneziane Multi Service (che controlla la Tcs), Transped e SO.RI.Ma. Questo pacchetto di società offre servizi mi movimentazione portuale delle merci, deposito e stoccaggio portuale e agenzia marittima, tutte attività dove finora F2i non ha partecipazioni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 578

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed