TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Parte la 16a Autorità di Sistema Portuale

E-mail Stampa PDF

Dopo l'istituzione dell'Asp dello Stretto, all'inizio di maggio 2019 il ministro dei Trasporti ha nominato come suo presidente Mario Paolo Mega, già dirigente dell'Autorità del Mare Adriatico Meridionale.


Messina porto traghetto navigazione altoDopo una lunga polemica, la nuova Autorità di Sistema Portuale dello Stretto diventa operativa con la nomina del presidente. È Mario Paolo Mega, che finora era direttore del Dipartimento sviluppo e innovazione tecnologica dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale. La nuova Autorità gestisce i porti di Messina, Milazzo, Tremestieri, Villa San Giovanni e Reggio Calabria ed è stata istituita dal decreto Legge numero 136 del 17 dicembre 2018. In un comunicato diffuso l'8 maggio 2019, il ministero dei Trasporti spiega che la nomina di Mega è avvenuta dopo "una lunga e attenta valutazione" delle candidature arrivate sul tavolo ministeriale dopo la richiesta di manifestazione d'interesse pubblicata il 6 marzo. Il ministero precisa che Mega "ha una comprovata esperienza non solo nel settore dell'economia dei trasporti e portuale, ma nello specifico all'interno di un'Autorità Portuale. È infatti un ingegnere dalla indiscutibile professionalità, attualmente dirigente tecnico del servizio infrastrutture, innovazione tecnologica e pianificazione strategica dell'Autorità Portuale di Bari, istituzione per cui lavora dal 2003. Negli anni è stato, tra le altre cose, anche componente del Comitato tecnico di Assoporti per le materie dell'innovazione tecnologica e la creazione di sistemi Its".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 913

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed