TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sette candidati per la diga foranea di Genova

E-mail Stampa PDF

Invitalia ha ricevuto sette offerte per partecipare alla gara di progettazione della nuova infrastruttura che allargherà il bacino del porto ligure.


Genova sede Autorità portuale altoNel novembre 2018 l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha avviato la gara per la progettazione della nuova diga foranea per il porto di Genova, affidandone la gestione a Invitalia. La stessa Autorità comunica che alla scadenza del termine sono arrivate sette offerte, inviate da altrettanti raggruppamenti composti da studi di progettazione e da società di ingegneria italiane e straniere, senza però precisare i nomi. Secondo l'agenzia Ansa, quasi tutti i consorzi avrebbero un componente straniero e comunque tutti gli stranieri avrebbero sede in Paesi europei. Il passo seguente è la verifica della correttezza amministrativa delle offerte, che potrà durare tre settimane, poi l'Autorità nominerà la commissione che valuterà le proposte tecniche che saranno presentate dai soggetti ammessi. Il vincitore dovrà redigere il progetto di fattibilità tecnica ed economica della nuova diga foranea, che dovrebbe costare circa 800 milioni di euro, con lo scopo di ampliare il bacino di Sampierdarena per consentire l'attracco di navi più grandi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1281

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed