TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rolls Royce con Intel per navi autonome

E-mail Stampa PDF

Il costruttore di motori navali ha avviato una collaborazione con il produttore di microprocessori per progettare sistemi intelligenti dedicati alla navigazione autonoma dei mercantili.


Rolls Royce Google guida autonoma navi schemaRolls Royce sta studiando da tempo le tecnologie per progettare navi che possano navigare senza equipaggio, destinate soprattutto per il trasporto delle merci. Nell'ambito di questo programma, il costruttore britannico ha stretto un accordo con Intel, che gli fornirà la sua tecnologia Field Logable Gate Array per realizzare sistemi di navigazione "intelligenti" con migliori capacità di navigare, rilevare gli ostacoli e comunicare. Intel fornirà anche i processori scalabili Xeon con elaborazione ottimizzata per High Performance Computing e sistemi di memorizzazione Optane DC Persistent Memory e Optane SSD 3D Nand Ssd.
Lo scorso aprile, Rolls Royce ha installato alcuni sistemi d'intelligenza artificiale sul traghetto Sunflower Gold della compagnia giapponese Mol, dove sta svolgendo una sperimentazione su alcune rotte impegnative a causa del traffico navale, come Akashi Kaikyo, Bisan Seto e Kurushima Straits. I primi risultati mostrano che i sistemi aiutano gli ufficiali a rilevare ostacoli difficili da individuare con i consueti apparati. L'equipaggiamento consiste in sensori, telecamere, apparati Light Detection e Ranging che, secondo i partecipanti alla sperimentazione "hanno trasformato la notte in giorno". Entro la fine dell'anno Mol potrebbe installare tali sistemi in modo permanente sulla nave.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 689

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed