Taranto avvia evidenza pubblica per Molo Polisettoriale

Stampa

L'autorità di Sistema Portuale del mar Ionio ha annunciato la procedura di evidenza pubblica per la concessione della banchina, dopo la richiesta avanzata da Yilport Holding.


Taranto Molo Polisettoriale mareL'ASP che governa il porto di Taranto deve sciogliere il nodo della concessione del Molo Polisettoriale, per la quale ha avviato la procedura di gara. Nella prima fase della gara hanno presentato la domanda due soggetti, Italcave e Consorzio Southgate Europe Terminal. In un secondo momento è arrivata sul tavolo dell'Autorità anche la domanda della società terminalista turca Yilport Holding, che ha scompaginato i giochi, anche perché è uno dei più importanti terminalisti del mondo e potrebbe rilanciare il traffico di container nel porto pugliese. Dopo l'arrivo della domanda della Yilport Holding, Italcave ha presentato all'Autorità portuale alcune osservazioni e il Consorzio Southgate Europe Terminal alcune osservazioni accompagnate da un'opposizione. Quindi, L'ASP comunica che "avvierà l'istruttoria di merito sulla domanda di Yilport Holding nel corso della quale saranno altresì esaminate le L'esito dell'istruttoria sarà rimesso all'attenzione del Comitato di Gestione".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: