TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cosco ha subito un cyberattacco

E-mail Stampa PDF

Nella notte tra il 24 e il 25 luglio 2018 il sistema informatico della compagnia marittima cinese ha subito un blackout locale negli Stati Uniti a causa di un attacco telematico.


Cosco porto Long Beach altoIl trasporto marittimo di container è ancora sotto scacco: secondo quanto riferisce il giornale The Loadstar, un comunicato inviato dalla Cosco ai clienti afferma che alcuni sistemi informatici locali e alcuni servizi di posta elettronica sono stati colpiti da un imprecisato cyberattacco, che avrebbe colpito per primo il terminal Pier J di Long Beach. Secondo lo stesso Loadstar, le conseguenze avrebbero raggiunto anche le attività in Gran Bretagna. La società afferma che "a causa di un break-down nella regione dell'America, le email e le linee telefoniche locali non funzionano regolarmente. Per precauzione, abbiamo chiuso le connessioni con le altre regioni per approfondire l'indagine". La compagnia precisa che le navi stanno viaggiando senza inconvenienti. Lo scorso anno venne attaccata la concorrente Maersk con il virus NotPetya, che ha causato danni per circa trecento milioni di dollari.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1131

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed