TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Le con-ro di Messina tornano al Conateco di Napoli

E-mail Stampa PDF

Il 16 luglio 2018 la Jolly Palladio è approdata al terminal container del porto di Napoli, sancendo così il ritorno della compagnia marittima genovese dopo cinque anni di "divorzio".


Messina conro Jolly Cobalto rimorchiatoreLa Ignazio Messina & C. torna a Napoli, un porto dove ha scalato per la prima volta nel 1921 e che aveva lasciato nel giugno del 2013, trasferendosi al Salerno Container Terminal con una scelta "dolorosa ma coraggiosa", a causa di problemi riscontrati nell'operatività del terminal Conateco, soprattutto per i bassi fondali e le lunghe attese per entrare in porto. Problemi che ora paiono risolti, visto che la compagnia genovese ha annunciato l'approdo della Jolly Palladio allo stesso Conateco il 16 luglio, segnando così il trasferimento dei servizi dal porto salernitano a quello napoletano. Nella decisione di tornare sotto al Vesuvio conta molto anche il fatto che il terminal Conateco è controllato dalla Msc, una società con cui la Ignazio Messina ha siglato una stretta alleanza, sfociata in un accordo per la cessione del 49% della compagnia genovese al Gruppo di Aponte.
L'amministratore delegato della società genovese, Ignazio Messina, commenta la transazione dichiarano che: "Il nostro Gruppo sta attraversando con successo un periodo di complesso cambiamento e riposizionamento. Il nostro futuro non potrà prescindere né da alleanze importanti né dalla capacità di cogliere nella nostra storia quei valori che fanno tutt'oggi del nostro Gruppo una delle realtà più importanti dello shipping italiano".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 590

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed