TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sindacati accusano Tirrenia di dumping sociale

E-mail Stampa PDF

Secondo i sindacati confederali, la compagnia marittima non applicherebbe il contratto collettivo italiano all'equipaggio del traghetto a noleggio Pauline Ross, formato da marittimi polacchi.


Tirrenia Amsicora banchinaIl traghetto Pauline Ross è registrato a Madeira e ha un equipaggio polacco. Forlmalmente, il suo contratto di lavoro rispetta le condizioni accettate dalla federazione internazionale dei sindacati del trasporto International Transport's Workers Federation, ma ciò non basta a Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per accettarlo sulle rotte nazionali perché mostra condizioni inferiori rispetto al CCNL italiano.
Sul contratto, le tre sigle scrivono in un comunicato unitario che "non è assolutamente accettabile se applicato su una nave impiegata con le isole italiane, in quanto creerebbe una situazione di pesante dumping tra il personale comunitario se non integrato con le condizioni di miglior favore previste dal CCNL italiano. In base ai dieci punti contenuti nella circolare del ministero della Navigazione e dei Trasporti del 25 novembre 1999, i trattamenti economici/contributivi complessivi applicabili al personale impiegato su tale tipo di traffico non possono essere inferiori a quelli previsti dal CCNL italiano". Sulle base di queste considerazioni, i sindacati chiedono al ministero dei Trasporti, alle Capitanerie, a Confitarma e ad AssArmatori di verificare se i contratti degli equipaggi dei traghetti con bandiera comunitaria che viaggiano su rotte italiane rispettino il Regolamento comunitario 3577/92 e le normative nazionali.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1375

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed