TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Msc allunga 11 portacontainer in Cina

E-mail Stampa PDF

Il cantiere Beihai Shipbuilding incrementerà la capacità delle navi cellulari della compagnia portandole da 14mila a 17mila teu.


Il gruppo navalmeccanico China Shipbuilding Industry Corporation ha reso noto che la propria controllata Beihai Shipbuilding ha siglato un contratto la compagnia di navigazione svizzera Msc per lavori di riconversione su undici navi portacontainer da 14mila teu di capacità. Il contratto prevede l'allungamento degli scafi dagli attuali 365,5 a 394,4 metri con conseguente incremento della capacità di ciascuna nave da fino a 17mila teu.
Beihai Shipbuilding spiega che questo intervento è destinato a migliorare la redditività di ogni singola nave sfruttando al massimo l'economia di scala ottenibile con navi di portata maggiore. "Convertendo queste navi in portacontainer da 17mila teu Msc è in grado di abbassare costo di trasporto per ogni singolo container imbarcato a bordo" si legge in una nota del cantiere. Già un anno fa lo stesso cantiere cinese aveva ottenuto una commessa da Maersk Line per l'allungamento di otto navi E-class da 15.550 teu portandole a una capacità di 16.850 teu ciascuna. Queste conversioni includevano anche una sostituzione dell'elica e del bulbo di prua per ottimizzare i consumi della nave a una velocità di servizio inferiore.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1403

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed