TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Pensione anticipata anche per i marittimi

E-mail Stampa PDF

Il Governo ha inserito anche i lavoratori del mare nell'ampliamento delle attività che possono beneficiare dell'Ape Social. Ma bisogna aspettare l'inserimento nella Legge di Bilancio.


Marittimi container fissaggio naveIl provvedimento che amplia la platea dei lavori che possono utilizzare l'uscita anticipata dall'attività lavorativa è stato annunciato dal Governo, ma deve essere ancora recepito da un provvedimento di Legge e probabilmente sarà integrato nella Legge di Bilancio. Tra le nuove categorie che possono beneficiare dell'Ape Social - e che sono esentate sia dall'aumento automatico della soglia dell'età per le pensioni di vecchiaia, sia dal requisito di innalzamento contributivo per le pensioni anticipate - ci sono anche i marittimi.
Lo annuncia il 21 novembre la Uiltrasporti, il cui segretario generale Claudio Tarlazzi spiega che "dopo molti anni di immobilismo nel settore previdenziale marittimo, grazie all'attività incessante della Uil e della Uiltrasporti, finalmente viene riconosciuto dalle parti anche il lavoro marittimo come lavoro gravoso". La decisione di oggi del Governo è però solo il primo passo, afferma il segretario nazionale, Paolo Fantappiè: "Per questo fondamentale obiettivo continueremo ad impegnarci fino al suo raggiungimento per tutti i marittimi e le loro famiglie".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1951

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed