TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Uasac annuncia licenziamento di tutti i lavoratori

E-mail Stampa PDF

Il 27 settembre 2017 l'agenzia marittima italiana della compagnia araba Uasc ha comunicato l'avvio della procedura di licenziamento di ventitré persone in seguito all'acquisizione da parte di Hapag Lloyd.


Uasc portacontainer Ain Snan navigaCome temevano in molti dopo l'acquisizione da parte della tedesca Hapag Lloyd della compagnia marittima Uasc l'agenzia marittima italiana della compagnia araba - la United Arab Shipping Agency Company, che ha sede a Genova e uffici a Livorno e Milano - chiude e licenzia tutti i suoi dipendenti. Sono venti persone nel capoluogo ligure, due nella città toscana e una in quella lombarda. La comunicazione formale dell'apertura della procedura è giunta nei giorni scorsi ai sindacati e alle associazioni di categoria.
La Uasac è sorta nel 2008 per svolgere attività di agenzia marittima monomandataria della compagnia di navigazione Uasc. In una nota, la società afferma che "La decisione di cessare l'attività, con conseguente risoluzione di tutti i rapporti di lavoro in corso, è stata assunta come conseguenza della disdetta comunicata da Uasc con nota del 24 maggio 2017 dal contratto d'agenzia, con effetto dal 25 agosto 2017". Dopo avere ricevuto la comunicazione, i sindacati confederali hanno chiesto un incontro con l'azienda.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 6528

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed