TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

OOCL Hong Kong supera soglia dei 21mila teu

E-mail Stampa PDF

La compagnia marittima asiatica ha varato a maggio 2017 la prima portacontainer con stiva superiore a 21mila teu, costruita dai cantieri Samsung Heavy Industries.


OOCL Hong ong portacontainer varo banchinaA poche settimane dal superamento della soglia dei 20mila teu, segnato dalla stessa Orient Overseas (International) Limited lo scorso marzo, la compagnia cinese ha oltrepassato anche quella dei 21mila teu con la nuova OOCL Hong Kong che ha una stiva di 21.413 teu, battezzata lo scorso 12 maggio. La nave è lunga 399,87 metri, larga 58,8 metri e alta 32,5 metri. "Di fronte alla crescente concorrenza e alla pressione dei costi, dobbiamo prendere decisioni coraggiose e utilizzare navi di dimensioni maggiori e con elevata efficienza, per competere in modo efficace come compagnia globale nel trasporto di container", ha commentato C. C. Tung, presidente di OOCL. Il dirigente ha anche ringraziato DBS Ban che ha contribuito alla costruzione della nave dal punto di vista finanziario.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1771

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed