TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Hanjin chiuderà le attività in Europa

E-mail Stampa PDF

Il Tribunale di Seoul, che amministra la compagnia marittima in fallimento, acconsente alla liquidazione di tutte le filiali europee, licenziando circa trecento persone.


Hanjin portacontaier Korea navigazioneLa compagnia sud-coreana aveva istituito nel tempo dieci filiali in diversi Paesi europei, che ora può chiudere. Lo stabilisce il Tribunale fallimentare di Seoul, che potrebbe così avviare la liquidazione, cominciando dai quattro centri più importanti: il quartier generale di Amburgo e le filiali in Spagna, Ungheria e Polonia. Secondo The Loadstar, ciò potrebbe avvenire già entro i primi giorni di novembre. Complessivamente, in Europa lavorano per Hanjin Shipping circa trecento dipendenti, più un numero indefinito di persone operanti nell'indotto. Questa è la seconda importante decisione del Tribunale, dopo quella che autorizza le vendita degli asset relativi alle rotte tra Asia e America e che potrebbero interessare l'altra importante compagnia marittima della Corea del Sud, la Hyundai Merchant Marine.
Sempre secondo The Laodstar, 82 delle 97 navi possedute o noleggiate da Hanjin Shipping sono state completamente scaricate e cinque sono sotto sequestro. Tra quelle in navigazione c'è la Hanjin Korea, che trasporta un migliaio di container destinati all'Italia, caricati il 28 agosto nel porto cinese di Beilun. La portacontainer sta navigando nell'Atlantico e sarebbe diretta a Valencia. Non sappiamo se scaricherà tutti i container nel porto spagnolo, oppure se proseguirà per uno scalo italiano.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1378

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed