TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scania sposta la S dell’ammiraglia

E-mail Stampa PDF

Il 2 dicembre 2019 il costruttore svedese di veicoli industriali ha annunciato che sposterà la lettera della sigla dopo il numero nei modelli della Serie S, a causa di una sovrapposizione con le autovetture Mercedes.


Scania etichetta 580SFinora tutti i modelli della serie ammiraglia stradale S mostravano la lettera prima del numero che esprime la potenza in cavalli, per esempio S730 per lo Scania più potente. Da dicembre 2019, però, il costruttore svedese sposta la lettera dopo il numero, quindi abbiamo 730 S. Questo cambiamento deriva da un accordo con il Gruppo Daimler, che utilizza la lettera S prima del numero per identificare le vetture Mercedes-Benz della gamma superiore. "Siamo impegnati a proteggere i nostri marchi e riconosciamo il motivo per cui Daimler, con la sua lunga storia della classe S, ha avuto un problema con il nome commerciale della serie S", spiega afferma Alexander Vlaskamp, vice-presidente Senior di Scania Trucks. Scania ha cominciato a denominare con la lettera S i suoi veicoli pesanti dopo che Mercedes-Benz lo stava facendo sulle autovetture, ossia nel 2004 con l'introduzione della serie PGR.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca