TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Carabiniere ferma camion al volo per malore autista

E-mail Stampa PDF

Sabato 22 aprile 2017 un milite dell'Arma è balzato nella cabina di un veicolo pesante fuori controllo perché il conducente aveva subito un malore, riuscendo a fermarlo prima di provocare incidenti.


Carabinieri autovettura anterioreIl camion percorre la Statale di Dusino San Michele, in una discesa prossima alla curva Migliarina, quando il conducente si sente male e accosta. In quel momento passa una pattuglia dei Carabinieri, che si ferma davanti al camion per controllare che costa accade. Il capitano Gianfranco Pino si accorge che l'autista è in preda alle convulsioni e chiama l'ambulanza, mentre il collega, l'appuntato scelto Riccardo Capeccia, è fermo davanti al camion.
Improvvisamente, il veicolo pesante inizia a muoversi da solo, probabilmente perché il conducente non era riuscito a inserire il freno di servizio dopo essersi fermato. Il capitano si accorge del movimento e urla per avvertire l'altro milite, che riesce a scansarsi poco prima che il camion urti l'autopattuglia, gettandola in un fosso. È in questo momento che l'appuntato, approfittando del rallentamento causato dall'impatto, balza sul gradino della fiancata destra del camion e apre la portiera, mentre il veicolo prende velocità e invade la corsia opposta.
Questo è il momento critico, perché l'autista è ancora al posto di guida in preda alle convulsioni e impedisce al Carabiniere di prendere il controllo del veicolo. Ma l'appuntato riesce comunque a impugnare il volante con una mano e premere il pedale del freno con l'altra. Questa manovra ha permesso di evitare due vetture che giungevano in senso contrario e a fermare il camion senza ulteriori incidenti. Quindi, l'autista è stato soccorso dall'ambulanza chiamata dal collega dell'Arma. L'autista è stato ricoverato in ospedale, dove non versa in pericolo di vita.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed