TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Treviso Palermo in 24 ore con cronotachigrafo manomesso

E-mail Stampa PDF

La Polizia Stradale ha fermato a Termini Imerese un camion proveniente dal Veneto scoprendo una calamita sull'apparecchio che rileva tempi di guida e riposo.


Polizia stradale agenti moto cavalcaviaA un primo controllo, la stampata dei tempi di guida del camion pareva regolare, ma gli agenti hanno approfondito il controllo quando hanno visto nell'autista – un padroncino catanese di 40 anni - evidenti segni di stanchezza. Così, hanno portato il veicolo in un'officina autorizzata, dove i tecnici hanno trovato il classico magnete collegato al sensore del cronotachigrafo e comandato da un telecomando, che permetteva all'autista di interrompere la rilevazione dei tempi di guida.
Il conducente ha quindi confessato agli agenti di avere iniziato il viaggio da Treviso ventiquattr'ore prima e, quindi, di non avere rispettato i tempi di guida e riposo. Oltre alla sanzione amministrativa, la Polstrada ha ritirato la patente, cui ha decurtato 10 punti, e ha denunciato l'autista-imprenditore per manomissione di apparecchi che prevengono disastri o infortuni sul lavoro.
Sempre nella zona di Termini Imerese, lo scorso dicembre la Polstrada ha scoperto un altro articolato con un sistema di manomissione elettronico. In questo caso, ha denunciato sia l'autista di 36 anni, sia il titolare dell'impresa per cui lavorava. Secondo le rilevazioni, questo camion viaggiava in ambito internazionale senza rispettare i tempi di riposo in intervalli di tempo da dodici a diciotto ore.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed