TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Chiarimento su ricorsi revoca patente per carenze psicofisiche

E-mail Stampa PDF

Patente guida Italia anonimaUna nota del ministero dei Trasporti approfondisce alcuni aspetti sui ricorsi presentati nei casi di sospensione o revoca della patente di guida a causa della mancanza dei necessari requisiti psicofisici.

L'associazione dell'autotrasporto Assotir comunica che la circolare RU/20851 emanata a settembre 2018 dalla Divisione 6 della Direzione Generale Motorizzazione affronta alcuni aspetti importanti sui ricorsi per carenze psicofisiche dove decidono le Commissioni mediche locali invece del ministero dei Trasporti. Innanzitutto, il ministero chiarisce che non ha legittimità a intervenire nel caso in cui il ricorrente impugni la decisione di sospendere o revocare la patente presa dalle Commissioni mediche locali, perché non ha alcun legame con tali Commissioni, che sono completamente autonome dal punto di viste delle decisioni, dell'organizzazione e delle funzioni. Perciò il ministero non può disattendere, modificare o annullare il loro giudizi.
La nota precisa che tutte le decisioni prese dalle Commissioni sono insindacabili perché il loro giudizio è stabilito secondo nozioni scientifiche e dati di carattere tecnico. E neppure le Commissioni sono vincolate da giudizi espressi da altre strutture sanitarie, perché la legge affida solo alle Commissioni la competenza sulla verifica dello stato psicofisico di guida un autoveicolo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2244

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed